Le 10 spiagge più belle della costa agrigentina da vedere assolutamente


Vacanze estive in provincia di Agrigento: quali sono le spiagge più belle della provincia? Scala dei Turchi e non solo. Ecco a voi alcune delle più incantevoli, per un itinerario che va dal profondo est della provincia (Licata), fino all’estremo ovest della costa agrigentina (Menfi).

Pronti a tuffarvi? Andiamo!

Cala Paradiso – Licata

Il nostro tour tra le spiagge più belle della provincia di Agrigento parte da Cala Paradiso a Licata. Una piccola insenatura costeggiata da pareti rocciose racchiude una spiaggetta sabbiosa. Incantevole.

Cala Vincenzina – Palma di Montechiaro

Che paradiso la spiaggia di Cala Vincenzina a Palma di Montechiaro! Non proprio

facile da raggiungere, ma ne vale la pena: mare cristallino, sabbia pulita e molta

calma intorno. Le fatiche per arrivare fin lì saranno ben ripagate!

Punta bianca – Agrigento

A dir la verità, la spiaggia di Punta bianca fa parte dell’omonima riserva naturale,

una delle più belle di tutta la provincia di Agrigento. Il suo nome non è un caso: la

marna che ricopre il piccolo promontorio ricade dolcemente sul mare fino a formare una punta bianca. Non adatta a famiglie con bambini.

Scala dei turchi – Realmonte

A proposito di marna, eccoci a Realmonte e a una delle spiagge più belle non solo della provincia di Agrigento, ma di tutta Italia. La scala dei turchi attrae e affascina migliaia di turisti che ogni anno la visitano: la bianca e irregolare parete di roccia narrata nei romanzi di Andrea Camilleri, a metà tra due lingue di sabbia, sovrasta l’intera zona, offrendo un angolo di paradiso unico nel suo genere.

Giallonardo – Realmonte

Superando la Scala dei turchi, proseguiamo nel nostro viaggio coast to coast tra le

dieci spiagge più belle della provincia di Agrigento. Nel tratto di costa tra Realmonte

e Siculiana Marina, sicuramente la spiaggia di Giallonardo è una delle più attraenti. Ideale per famiglie e bambini, la spiaggia è molto spaziosa, la sabbia soffice e dorata e l’acqua pulitissima e poco profonda. Facilmente raggiungibile e con un ampio parcheggio nelle vicinanze.

Torre salsa - Siculiana

All’interno della riserva naturale orientata di Torre salsa, l’omonima spiaggia rappresenta una tappa d’obbligo per gli amanti della natura selvaggia. Sabbia fine e dorata, acqua limpida, area protetta dal WWF (qui nidificano la tartarughe). Bella e

incontaminata.

Eraclea Minoa - Montallegro

Ancora marna, ancora grande bellezza. La spiaggia di Eraclea Minoa si trova accanto alla foce del fiume Platani. Spiaggia sabbiosa e spaziosa, alle sue spalle è protetta da un bosco (da un po’ di anni adibito ad area attrezzata) e dalle montagne bianche, tipiche della costa agrigentina. A pochi passi è possibile visitare i resti dell’antica Eraclea Minoa, colonia greca, tra cui il preziosissimo teatro.

Seccagrande – Ribera

Oltrepassata la foce del fiume Platani, ci si imbatte in Seccagrande, frazione marina di Ribera. Niente sabbia soffice, ma un corposo strato di ghiaia bianca la

contraddistingue, insieme alle acque cristalline del suo mare. Nel vicino lungomare,

la sera si muove la movida riberese, tra ristoranti e locali frequentati da turisti e gente del luogo.

Spiaggia di San Giorgio - Sciacca

Eccoci a Sciacca, città di mare e buon pesce. A Sciacca le belle spiagge non mancano, ma noi vi segnaliamo soprattutto quella di San Giorgio. Comoda e facilmente raggiungibile, la località è frequentata anche dagli appassionati di kite surf, grazie alle correnti generate nelle sue acque.

Porto Palo – Menfi

Siamo giunti alla fine del nostro viaggio tra le dieci spiagge più belle della costa

agrigentina. La spiaggia di Porto Palo a Menfi è bandiera blu in virtù della sua natura incontaminata. Molto spaziosa, si raggiunge con facilità e non è mai eccessivamente popolata. La spiaggia perfetta per chi è alla ricerca di un po’ di quiete, perfino in vacanza!

#Scaladeiturchi #JoppoloGiancaxio #vacanzainprovinciadiAgrigento #spiaggesiciliaoccidentale #torresalsa #puntabianca