Idee per un weekend ad Agrigento e dintorni: in viaggio sulla strada degli scrittori


Tra la terra e il mare, immersi nel profumo degli ulivi e delle zagare, seguiamo il percorso che si snoda attraverso i luoghi di sei scrittori siciliani, per un itinerario di viaggio nel cuore della provincia di Agrigento (e non solo).

Stai pensando di programmare un weekend in provincia di Agrigento fuori dai soliti

percorsi turistici? La strada degli scrittori rappresenta una valida alternativa per una

vacanza che unisca luoghi, monumenti, passione per la letteratura e anche per l’enogastronomia.

Ebbene, in questo angolo di Sicilia centro-occidentale, racchiuso tra le province di

Agrigento e Caltanissetta, e attraversato dalla S.S. 640, si snoda un percorso che

collega i luoghi dei sei più grandi scrittori di questi territori, luoghi non solo vissuti,

ma soprattutto raccontati nelle loro opere più famose:

- Andrea Camilleri;

- Luigi Pirandello;

- Giuseppe Tomasi di Lampedusa;

- Antonio Russello;

- Leonardo Sciascia;

- Pier Maria Rosso di San Secondo.

Grazie all’idea del giornalista Felice Cavallaro, nel 2013 viene firmato un protocollo

di intesa per l’istituzione della Strada degli scrittori. Successivamente, nel 2016, Anas si impegna a denominare ufficialmente la strada statale 640 "La strada degli

scrittori".

L’itinerario ripercorre i luoghi delle seguenti città: Agrigento, Favara, Porto Empedocle, Palma di Montechiaro, Racalmuto e Caltanissetta. Per la mappa con

indicazioni sui luoghi da visitare clicca qui.

Alla strada degli scrittori è dedicato anche un festival che quest’anno si svolge dal 11 maggio al 7 luglio. Il festival, dedicato quest’

anno a Luigi Pirandello, di cui ricorre il

150esimo anniversario della nascita, racchiude una serie di

appuntamenti strutturati

in sei tappe:

- Prima tappa: Antonio Russello e Favara (11-14 maggio);

- Seconda tappa: Andrea Camilleri e la Marina (18-21 maggio);

- Terza tappa: Leonardo Sciascia e Racalmuto (25- 28 maggio);

- Quarta tappa: Luigi Pirandello e Girgenti (30 maggio- 4 giugno);

- Quinta tappa: Rosso di San Secondo e Caltanissetta (8-11 giugno);

- Sesta tappa: Tomasi di Lampedusa e Palma di Montechiaro (15-18 giugno);

- Settimana delle Celebrazioni 150° anniversario della nascita Luigi Pirandello (22-28 giugno);

- Eventi conclusivi (1- 7 luglio).

Convegni, mostre fotografiche, laboratori per le scuole, degustazioni enogastronomiche, reading, spettacoli teatrali e musicali, talk letterari, master di

scrittura e persino la prima edizione del concorso letterario "Uno, nessuno e

centomila", per promuovere la scrittura di un corto ispirato a una delle novelle di

Luigi Pirandello da parte degli allievi delle scuole secondarie. Per il programma completo clicca qui.

Quale migliore occasione, allora, per trascorrere una vacanza immersi tra i luoghi eterni, all’insegna dell’arte, della cultura e del gusto? Prenota il tuo soggiorno e

preparati a vivere un’esperienza incredibilmente unica!

#JoppoloGiancaxio #vacanzainprovinciadiAgrigento #festivaldellastradadegliscrittori